Parto cesareo: l’esperienza di Camilla

parto-cesareo-programmato-02

Camilla ci racconta la sua esperienza…e io la ringrazio per averla condivisa con noi!

Io ho avuto la mia bambina con parto cesareo, ed è vero, mi sentivo in colpa per non averla partorita naturalmente. 

Mai avrei pensato di farla nascere con un’operazione, ma è andata proprio così…e per fortuna che esiste il parto cesareo d’urgenza , altrimenti mia figlia, dopo 18 ore di travaglio vissute con tutta la forza che avevo, non sarebbe qui.

Era incastrata e per quanto lei ed io ci impegnassimo, più di lì non scendeva, quindi grazie cesareo per averle salvato la vita! Ma il mio messaggio vuole essere questo: partorite naturalmente, non abbiate paura, fate un cesareo solo se necessario, non crediate che sia una passeggiata avere la pancia tagliata a metà, ma se così fosse, siate forti che ce l’avete messa tutta…dopo tutto le cicatrici le portano i guerrieri!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Essere genitori, Gravidanza, Psicologia e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...